Castellinuzza è un antico e incantevole borgo nel cuore del Chianti Classico, nel comprensorio di Lamole, ed è soprattutto il nome di una piccola azienda agricola a conduzione familiare nata nei primi anni ’60 dalla volontà e tenacia di un uomo semplice, Gino Coccia, che dopo anni di mezzadria, decise , con sacrificio e coraggio, di acquistare l’azienda che tanto amava e che era cresciuta insieme a lui. L’azienda è poi stata suddivisa fra due dei suoi sei figli, i quali proseguono la tradizione portando avanti ognuno la propria linea produttiva.
In una zona di grande fascino naturalistico, i vigneti regalano un tocco di raffinata bellezza alle splendide colline lamolesi, che nel susseguirsi delle stagioni arricchiscono il paesaggio con le loro infinite sfumature: dal verde tenue dei primi germogli quando la campagna riprende la sua vita dopo il riposo invernale, ai colori sgargianti macchiati di rosso rubino dei primi grappoli, fino ai toni intensi dell’autunno, quando, dopo un intero anno di sapiente lavoro, di tradizione, di sole, di pioggia al momento giusto, inizia il processo di vinificazione che darà origine a vini eccellenti. Ma non dimentichiamo la sacra pianta dell’olivo….che in questa zona ha trovato il suo posto ideale per crescere sana e forte e donare sempre un olio dal gusto straordinario. L’altitudine di circa 500 mt. s.l.m. garantisce salute alla pianta che non viene in alcun modo trattata chimicamente.

Azienda Agricola Podere Castellinuzza di Paolo Coccia | Via Petriolo n.21 | 50022 Greve in Chianti | Firenze
Partita IVA: 03850520481
castellinuzza@yahoo.it